La mia storia

 

Dopo la laurea in Scienze Biologiche presso l'Università degli studi di Bari, spinta da grande passione, mi sono specializzata in Scienza dell’Alimentazione all'Università di Chieti “G. D’Annunzio” con una tesi dal titolo "Alimentazione e patologie neoplastiche: ruolo del nutrizionista".

Da subito ho affiancato all'attività di libero professionista quella di ricercatore in ambito nutrizionale. Dal 2008 al 2013 sono stata borsista presso il Laboratorio di Epidemiologia Nutrizionale dell’IRCCS “S. De Bellis” di Castellana Grotte (BA). Dal 2013 faccio parte dello staff dell’Ambulatorio di Nutrizione Clinica dello stesso Istituto, dedicandomi in particolare ai pazienti con storia di patologia oncologica. Mi occupo inoltre della determinazione dell’indice glicemico in vivo, secondo il protocollo di Jenkins e Wolever, di pasta di eccellenza sul territorio nazionale e regionale pugliese. Nel 2011 ho vinto il premio Giovani Ricercatori della SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) con la comunicazione orale “Dieta mediterranea a basso indice glicemico nel trattamento della sindrome metabolica. Trial randomizzato controllato in una popolazione dell’Italia meridionale”.

Ho collaborato con l’Istituto Superiore di Sanità alla stesura dei Rapporti ISTISAN 2012 con il capitolo “Implicazioni del rischio-beneficio degli alimenti e della dieta sull'allattamento al seno in aree a rischio”.

Sono relatore a congressi di società nazionali (ADI, SINU) su tematiche quali dieta a basso indice glicemico, dieta mediterranea antica e gestione nutrizionale del paziente oncologico.

Ho scritto in qualità di autore e co-autore libri, pubblicazioni e articoli su riviste scientifiche e di divulgazione.

Sono iscritta all'Ordine Nazionale dei Biologi con matricola  059276 - Sezione A, e socio AIDAP (Associazione Italiana Disturbi dell'Alimentazione e del Peso).

Le mie pubblicazioni

▪  Autore degli articoli "La dieta Paleo","Dieta e studio" e "Olio di palma, un argomento…scivoloso", pubblicati sul sito dell'AIGO (Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri), http://webaigo.it/download/aigo%20food%20II.pdf, http://webaigo.it/download/nutri-flash%20I.pdf - http://webaigo.it/download/nutri-flash%20II.pdf

 

▪  Misciagna G, Del Pilar Díaz M, Caramia DV, Bonfiglio C, Franco I, Noviello MR, Chiloiro M, Abbrescia DI, Mirizzi A, Tanzi M, Caruso MG, Correale M, Reddavide R, Inguaggiato R, Cisternino AM, Osella AR. Effect of a Low Glycemic Index Mediterranean Diet on Non-Alcoholic Fatty Liver Disease. A Randomized Controlled Clinical Trial.  J Nutr Health Aging. 2017;21(4):404-412

▪  Chiloiro M, Caruso MG, Cisternino AM, Inguaggiato R, Reddavide R, Bonfiglio C, Guerra V, Notarnicola M, De Michele G, Correale M, Noviello MR, Misciagna G. "Ultrasound evaluation and Correlates of Fatty Liver Disease: A Population Study in a Mediterranean Area". Metab Syndr Relat Disord. 2013 Oct;11(5):349-58​

▪Rapporti ISTISAN 2012, coautore del capitolo "Implicazioni del rischio-beneficio degli alimenti e della dieta sull'allattamento al seno in aree a rischio"​

▪ Autrice del capitolo "Dieta Mediterranea ed effetti sulla salute" nel libro "La dieta Mediterranea della Puglia", giugno 2012, Tholos Editrice

Reddavide R, Misciagna G, Caruso MG, Notarnicola M, Armentano R, Caruso ML, Pirrelli M, Valentini AM. "Tissue expression of glycated apolipoprotein B in colorectal adenoma and cancer". Anticancer Res. 2011 Feb;31(2):555-9

▪​​ Autrice del capitolo "Al di là dell'indice glicemico", nel libro " La rivoluzione degli integrali buoni" di A. Elia; gennaio 2010, edito da Marsico Libri

Chi sono